Lifestyle, Salute

Sei incinta e non riesci a trovare la giusta posizione per dormire?

Abbiamo le risposte per te

La gravidanza è un meraviglioso periodo nella vita di una donna. Ma alcune esperienze in questo viaggio miracoloso, tuttavia, non sono così divertenti. Uno di questi è la lotta per trovare una posizione comoda per dormire. La posizione di riposo pre-gravidanza è andata per il sorteggio, e ora ti ritrovi a gironzolare e girare senza sosta a letto mentre periodicamente lanci uno sguardo di morte al tuo uomo per aver osato dormire oh-così pacificamente.

La parte peggiore? La gravidanza può logorarti. Soprattutto durante il primo trimestre, le future mamme hanno bisogno di dormire di più rispetto a prima. Tuttavia, i sintomi correlati alla gravidanza come bruciore dello stomaco, nausea, andare in bagno, la sindrome delle gambe senza riposo possono rendere lo sforzo piuttosto difficile.

Qui ci sono le posizioni di sonno perfette e alcune modifiche dello stile di vita che possono alleviare le frustrazioni notturne e dormire come un bambino spensierato.

Le migliori posizioni per dormire mentre sei incinta

Dormi su un lato!

Questa è la posizione ideale per le donne incinte di dormire. Ma è ancora meglio dormire sulla tua sinistra. Se stai dormendo sulla tua destra, corri il rischio di sviluppare problemi al fegato. Pertanto, il medico ti consiglierà di evitare questo. Dormire alla tua sinistra è l’ideale in quanto evita che l’utero in espansione eserciti pressione sul fegato, consentendo al tuo bambino di ricevere nutrienti e ossigeno sufficienti attraverso la placenta. Fornisce inoltre il vantaggio aggiuntivo di migliorare il flusso del colpo e diminuisce la quantità di energia esercitata dal corpo nel tentativo di ottenere una circolazione sanguigna ottimale sia per te che per il bambino.

Se sei a disagio a dormire sul lato sinistro, prova ad alternare tra destra e sinistra. Sentiti libera di fare una pausa durante la notte se sei stata dalla tua parte sinistra per un po’. Tuttavia, assicurati di non essere sul lato destro per troppo tempo.

Che ne dici di dormire sulla schiena?

Nella prima fase della gravidanza, cioè il tuo primo trimestre, se lo desideri, puoi dormire sulla schiena. Ma una volta che la gravidanza è progredita, sopprimi l’impulso di cedere a questa tentazione! Ciò è dovuto al fatto che il tuo utero in espansione può potenzialmente esercitare ulteriore pressione sulla colonna vertebrale, sui muscoli della schiena e sui vasi sanguigni cruciali, alterando in tal modo il flusso di sangue verso te e il tuo.

Dormire sulla schiena può sviluppare gonfiori, dolori muscolari e crampi ed emorroidi. Questa posizione di sonno comporta anche il rischio di causare una caduta della pressione sanguigna, causando vertigini.

Ausili per il sonno per le donne incinte

Cuscini

Per sostenere la pancia e la schiena, infilare un normale cuscino per dormire tra le ginocchia piegate. Oppure puoi investire in un cuscino a forma di U o di lunghezza corporea.

Se si soffre di bruciore di stomaco eccessivo, posizionare un cuscino extra sotto la testa e mantenerlo elevato durante il sonno. Usando la gravità, si restringerebbero gli acidi dello stomaco dal risalire verso l’alto attraverso l’esofago.

Se sei afflitto da dolore all’anca o altri dolori del corpo mentre sei sdraiato di fianco, prova a usare un materasso più rigido. Metti un coprimaterasso in gabbietta di schiuma sul materasso normale per aumentare il sostegno degli arti e del busto.

Alimentazione

Per migliorare la qualità del sonno, evitare eventuali bevande contenenti caffeina o zucchero prima di coricarsi. Se la qualità del sonno soffre a causa di mal di testa, sudorazione intensa o incubi, allora potresti soffrire di bassi livelli di zucchero nel sangue. Per mantenere i tuoi livelli stabili durante il sonno, concediti uno spuntino ricco di proteine ​​come un uovo, tacchino o burro di arachidi per cena.

Pianificazione del sonno

Un passo fondamentale in ogni gravidanza è pianificare il tuo sonno. Devi assicurarti di fare un pisolino ogni volta che ne hai l’opportunità. Il momento ottimale è tra le 14:00 e le 16:00. Prova a dividerlo in due sonnellini della durata di 30 minuti e ricorda di non consumare liquidi in eccesso dopo le 18:00 in quanto ciò aumenterà le possibilità di viaggi in bagno di mezzanotte.

Il sonno è essenziale per la salute. La quantità di sonno che si ottiene nel corso della gravidanza non solo ha un impatto sulla salute di voi e del vostro bambino, ma potrebbe anche influenzare la vostra esperienza lavorativa. La privazione del sonno durante la gravidanza potrebbe portare alla preeclampsia, che potrebbe potenzialmente portare a un parto pretermine.

Quindi prendi sul serio il tuo sonno, futura mamma!

 

Previous ArticleNext Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *