Bellezza, Capelli

In che modo lo iodio aiuta nella crescita dei capelli?

 

Iodio. La prima cosa che ti viene in mente quando qualcuno menziona questo minerale è il sale. Ma, lo sapevi che è anche un nutriente essenziale per la crescita dei capelli?

Sì, hai letto bene!

Lo iodio (insieme a ferro, zinco e magnesio) è un micronutriente che sv4olge un ruolo importante non solo nella crescita dei capelli, ma anche nella crescita e nello sviluppo di tutti gli organi e i tessuti del corpo.

Chi sapeva che un elemento così oscuro ha un ruolo così importante nella salute dei tuoi capelli, eh? Quindi ecco tutto quello che ho scoperto …

Benefici dello iodio per la crescita dei capelli

L’idea di un micronutriente come lo iodio è così essenziale per la crescita e la salute dei capelli può essere sbalorditivo per alcuni, ma c’è dietro un ragionamento scientifico piuttosto solido. Ecco tutti i modi in cui lo iodio contribuisce al processo di crescita dei capelli:

Questo potrebbe sorprenderti, ma il funzionamento della tiroide ha un effetto significativo sui capelli. Questo perché la tiroide usa lo iodio per produrre la tiroxina e la triiodotironina che determinano il tasso di crescita, spessore, consistenza e colore dei capelli. Pertanto, qualsiasi disturbo della tiroide causato da una carenza di iodio può portare a capelli secchi e ruvidi. In realtà, questa è una delle cause più comuni di perdita dei capelli tra le donne.

  • Lo iodio ha proprietà anti-batteriche, antivirali e anti-fungine eccellenti che combattono tutte le infezioni che potrebbero svilupparsi intorno ai follicoli piliferi e causare la caduta dei capelli.
  • Lo iodio combatte una varietà di problemi come secchezza e ingrigimento precoce.
  • Svolge anche un ruolo nel rafforzare i capelli dalle radici e renderli spessi.

Sintomi di perdita dei capelli a causa della carenza di iodio

Poiché lo iodio svolge un ruolo così importante nel mantenimento della salute dei tuoi capelli, la sua carenza avrà ovviamente un effetto dannoso sui capelli. Ecco alcuni sintomi:

  • Una riduzione del volume e dell’assottigliamento dei capelli
  • I capelli iniziano a diventare più grossolani
  • Ingrigimento precoce
  • Aspetto di punti calvi in ​​aree che prima erano coperte di peli

Alimenti ricchi in iodio

Anche se lo iodio bianco può trattare la perdita di capelli e aiutare la crescita dei capelli in una certa misura, è ancora necessario affrontare la carenza di iodio nel corpo e l’unico modo per farlo è aggiungere iodio alla tua dieta.

Ecco alcuni cibi ricchi di iodio che puoi iniziare a mangiare!

Sale iodato: il sale iodato (e assicurarsi che indichi esplicitamente il sale iodato sulla confezione) è la fonte più conveniente di sodio e iodio che è essenzialmente necessaria per prevenire la caduta dei capelli e la calvizie causata dall’ipotiroidismo.

Semi di sesamo: principalmente, i semi di sesamo contengono iodio che aumenta la produzione di ormoni nella tiroide che aiuta la crescita dei capelli. Sono anche ricchi di vitamine B1 e B6 e acidi grassi omega-3 che sono ottimi per la salute dei capelli e del cuoio capelluto.

Ostriche e gamberetti: questi molluschi sono grandi fonti di iodio e zinco.

Merluzzo: il merluzzo e l’olio che ne deriva contengono elevate concentrazioni di iodio.

Aglio: non solo l’aglio è una ricca fonte di iodio, ma contiene anche zolfo e una miriade di altri agenti anti-infiammatori.

Prodotti lattiero-caseari: è possibile ottenere la dose giornaliera di iodio da prodotti lattiero-caseari come latte, formaggio e yogurt.

Suggerimenti

Sebbene aumentare l’assunzione di iodio possa sembrare abbastanza facile, è comunque necessario tenere a mente alcune cose per evitare di incorrere in problemi più seri:

  1. Chiedi al tuo medico quanto iodio è necessario consumare giornalmente in base all’età e al peso.
  2. Evitare di seguire una dieta a basso contenuto calorico poiché porta inevitabilmente alla carenza di iodio e può causare problemi alla tiroide.
  3. Cerca di acquistare frutta e verdura fresca e biologica il più possibile.

Quindi, ora che sai quanto sia importante lo iodio per il mantenimento della salute dei tuoi capelli, non vuoi riempirti immediatamente il frigorifero con tutti gli alimenti ricchi di iodio?

 

Previous ArticleNext Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *