Lifestyle

Gli amici “cattivi” sono i migliori, dice la scienza

 

Abbiamo tutti quell’unico amico che lo dice com’è e che non ha paura di dire la propria opinione – anche se quello che stanno dicendo non è esattamente quello che vorresti sentire. Si, sai chi sei.

Ma, secondo una nuova ricerca, questi “cattivi” amici sono in realtà quelli che vuoi tenere!

Queste persone possono a volte causarti “esperienze emotive negative che credono possano alla fine aiutare” a lungo termine.

Si è dimostrato che le persone possono essere ‘crudeli’ per essere gentili – cioè, possono decidere di far sentire qualcuno peggiorato se questa emozione è benefica per quell’altra persona, anche se questo non comporta alcun beneficio personale per loro.

Quindi la prossima volta che il tuo amico “cattivo” cerca di darti un consiglio, prova ad ascoltarlo.

 

Previous ArticleNext Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *