Bellezza, Capelli

Come usare l’acido folico per la crescita dei capelli

 

La crescita dei capelli può essere desiderata per sempre! Ma lo sapevi che potresti accelerare il processo? Invece di aspettare e cercare di misurare di quanti centimetri i tuoi capelli sembrano essere cresciuti (o non cresciuti) negli ultimi due mesi, ci sono misure proattive che puoi adottare per aumentare il processo di crescita. Un modo è quello di assumere integratori che nutrono i capelli. L’acido folico è una di queste vitamine.

Cos’è l’acido folico?

[amazon_link asins=’B00MX2H11E,B00FJ6FJOW,B01MTOX6SM’ template=’ProductGrid’ store=’it-1′ marketplace=’IT’ link_id=’e8826785-db5a-11e8-b6c9-339ddc7ea9b5′]

L’acido folico, noto anche come vitamina B9 o Folato, è un nutriente essenziale, vitale per il funzionamento efficiente del corpo umano. È una vitamina idrosolubile la cui carenza può portare a una serie di problemi di salute, tra cui la perdita di capelli ingestibile e la crescita dei capelli rachitici. E’ presente in abbondanza in alimenti e verdure a foglia verde, è un nutriente facile da trovare quando si cercano soluzioni naturali per la perdita dei capelli.

L’acido folico è consigliato per la crescita dei capelli?

Il consumo regolare di acido folico facilita la crescita tissutale senza impedimenti e consente alle cellule di funzionare correttamente. La crescita senza ostacoli dei tessuti è essenziale quando si tratta di pelle, unghie e crescita dei capelli. La vitamina ha dimostrato di aumentare la produzione di cellule sane e quindi, è uno stimolante sia negli uomini che nelle donne. Uno studio recente ha dimostrato che il folato è efficace nel trattamento dell’alopecia. Il consumo regolare di acido folico è stato trovato miracolosamente efficace nel prevenire la calvizia maschile.

Ecco i diversi modi in cui i folati possono aiutare i capelli:

  • Il folato aiuta a metabolizzare le proteine, grassi e carboidrati con successo. Aiuta a soddisfare l’assorbimento di diversi nutrienti all’interno del corpo umano. In questo modo, i follicoli piliferi ricevono la loro alimentazione richiesta dai cibi consumati.
  • La corretta sintesi dei nutrienti aiuta a mantenere i follicoli nutriti. Questo aggiunge lucentezza e volume ai capelli.
  • La carenza di acido folico è la prima causa di ingrigimento precoce. La decolorazione dei capelli avviene come risultato di un processo chiamato anemia megaloblastica, in cui la produzione di globuli rossi aumenta in modo anomalo. Il consumo regolare di acido folico aiuta a normalizzare questo processo rispetto alla produzione dei globuli rossi.
  • Poiché l’acido folico accelera la divisione cellulare, aiuta a rafforzare la crescita dei capelli.

Acido folico e biotina per la crescita dei capelli

[amazon_link asins=’B01A8ZG2G2,B06XTYHDK6,B01FFTEB7S’ template=’ProductGrid’ store=’it-1′ marketplace=’IT’ link_id=’fcb9e16d-db5a-11e8-b92a-217afd49d528′]

Mentre molte persone già prendono Biotin per la crescita di unghie e capelli, non sempre mostrano i risultati desiderati. L’assunzione di acido folico con biotina, tuttavia, può fare una grande differenza quando si tratta di crescita dei capelli. Queste vitamine sono cibo per capelli che aumenterà la velocità di crescita. Si noterà un aumento visibile della crescita entro un paio di mesi da quando inizierai a prendere gli integratori. Tuttavia, è fondamentale consultare un medico prima di iniziare a prendere degli integratori. Le uova, le noci, i cereali integrali, la carne e legumi sono fonti alimentari ricche di biotina.

Fonti alimentari di acido folico

Se sei scettico riguardo agli integratori, puoi sempre rivolgerti alle fonti alimentari naturali. Le migliori fonti di acido folico sono la frutta, tutti gli agrumi, i fagioli secchi e tutta la verdure a foglia verde come gli spinaci, fagioli francesi, broccoli e peperoncini. Alcuni altri alimenti fortificati con questo nutriente essenziale includono il pane, i cereali, il riso, la pasta, e altri prodotti a base di multicereali.

Acido folico e zinco per la crescita dei capelli

[amazon_link asins=’B01GG7RFC6,B01FFTEB7S,B06ZY85KY1′ template=’ProductGrid’ store=’it-1′ marketplace=’IT’ link_id=’7bdbf70d-db5b-11e8-87fd-8da0444bbeb3′]

Se hai un problema di perdita di capelli che deriva dalla carenza di zinco, per aumentare l’assunzione di acido folico e zinco c’è un metodo sicuro. A differenza della biotina, che è una grande vitamina per mantenere la salute generale dei capelli e delle unghie, lo zinco limita specificamente la perdita di capelli che è il risultato di follicoli indeboliti. Tuttavia, devi sempre ottenere una diagnosi corretta prima di iniziare a prendere degli integratori. Uova, noci, ostriche, spinaci, ceci e patate dolci sono alcune ottime fonti naturali di zinco che puoi aggiungere alla tua alimentazione.

 

Previous ArticleNext Article

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *